Cerca

RIVALUTAZIONE CANONI DI LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI NON DESTINATI A CIVILE ABITAZIONE E RICHIAMO DINAMICO AI VALORI DELL’OSSERVATORIO DEL MERCATO IMMOBILIARE (OMI)

Disposizione Dirigenziale n. 4 del 2/2/2022

IL DIRIGENTE DELL’AREA GESTIONE PATRIMONIO
CONSIDERATO che sul sito istituzionale dell’Ente sono pubblicati i beni commerciali i cui canoni di
locazione rilevabili dalle schede allegate, riportano datazione riferita all’anno 2019 e precedenti;
TENUTO CONTO che detti valori vanno aggiornati ed attualizzati, si è reso necessario convocare in
data 21-01-2022 i tecnici del Servizio 3 Programmazione e Gestione Tecnica di questo IACP per
individuare i riferimenti adottati per la valutazione degli immobili de quo ed i relativi canoni;
VISTA la nota del Servizio 3 Programmazione e Gestione Tecnica prot 619/2022 del 24-01-2022 dalla
quale si evince che l’ufficio Tecnico di questo Istituto per le finalità indicate fa riferimento ai valori di
compravendita degli immobili OMI (Osservatorio del Mercato Immobiliare) pubblicati gratuitamente
sul sito dell’Agenzia delle Entrate ed in continuo aggiornamento;
RITENUTO utile avere quale riferimento la banca dati OMI, in quanto le quotazioni ivi riportate
rappresentano un valido elemento presuntivo, anche perché provenienti da una fonte istituzionale,
infatti, da esse è possibile trarre una serie di informazioni e indicatori economici di riferimento
nell’elaborazione del giudizio di stima, a partire dall’andamento del mercato immobiliare analizzato su
base annuale e semestrale, dalle sue variazioni, in termini di valori e canoni, registrabili in uno stesso
segmento immobiliare relativamente a diverse zone omogenee comunali ovvero ad ambiti comunali
della stessa provincia.
DISPONE
Che ai fini delle valutazioni si faccia dinamicamente riferimento ai valori di locazione
dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI) pubblicati gratuitamente sul sito dell’Agenzia delle
Entrate ed in continuo aggiornamento, inserendo il richiamo sul sito istituzionale dell’Ente.
1/2
IL DIRIGENTE DELL’AREA GESTIONE PATRIMONIO
ING. EUGENIO SARDO
Documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art.21 e 24 del D.Lgs. n.82/2005 e ss.mm.ii.
2