Cerca

Fondi Europei, convocazione incontri

Finanziamenti per recupero immobili e aree in Trapani

Si chiede alle testate giornalistiche della carta stampata, dell’informazione televisiva e radiofonica, e delle testate on line, di dare ampia diffusione all’allegato Avviso Pubblico. Come potrete leggere l’Iacp di Trapani  e il Comune di Trapani   concorrono all’assegnazione di fondi dell’Unione Europea destinati al recupero di immobili pubblici ed aree pubbliche. Si tratta di una misura finanziaria parecchio importante e che prevede già nella fase progettuale il coinvolgimento di stakeholder pubblici quanto privati, in ultimo destinati ad essere fruitori degli impianti pubblici al termine dei relativi lavori di recupero. Per questa ragione presso l’Iacp di Trapani sono state indette due riunioni per i prossimi 14 e 18 luglio 2017. Da qui la necessità di dare diffusione all’allegato avviso pubblico.

L’Istituto Autonomo Case Popolari di Trapani e il Comune di Trapani hanno avviato le procedure per la presentazione di un intervento infrastrutturale – a valere sulla Circolare procedure di attuazione della 9.4.1. del PO FESR 14-20 pubblicata in GURS del 12/5/2017 – finalizzato alla sperimentazione di modelli innovativi sociali e abitativi di potenziamento del patrimonio pubblico esistente mediante il recupero:

 

  • Borgo Rurale “Livio Bassi” sito in contrada Ummari
  • Palazzina residenziale sita in Trapani via Pantelleria
  • Area pubblica da attrezzare a parco per il gioco e lo sport limitrofa al Conservatorio Musicale “A. Scontrino” nel quartiere Fontanelle Sud Trapani
  • Area pubblica via Omero quartiere Sant’Alberto Trapani

 

E’ intenzione degli enti Pubblici interessati nella fase di ideazione delle azioni di intervento progettuale e nella fase di realizzazione dell’intervento, attuano procedure di democrazia partecipata necessarie per la diffusione e la consultazione degli stakeholder, dei soggetti istituzionali e dei rappresentanti delle popolazioni residenti nei luoghi, per una migliore interazione tra soggetti pubblici e privati. Alla luce di quanto sopra esposto si dà “avviso pubblico” delle riunioni indette per i giorni

 

14 Luglio 2017 ore 11 destinata al coinvolgimento degli stakeholder sugli aspetti della concezione e implementazione del piano invitati: stakeholder istituzionali, enti locali e pubblici, istituzioni scolastiche

 

18 Luglio 2017 ore 11 destinata alla partecipazione delle comunità locali nella definizione dei fabbisogni del piano e degli strumenti partecipativi di rigenerazioni delle aree interessate, invitati: stakeholder del mondo dell’associazionismo e partenariato sociale e religioso, associazioni sindacali e di rappresentanza degli inquilini, federazioni e associazioni sportive.-

 

Le riunioni si terranno presso la sala Cda dell’Iacp di Trapani sita in Trapani Quartiere Portici Via Virgilio al fine della presentazione degli elementi progettuali in relazione ai fabbisogni e ai servizi espressi nel contesto suburbano e per attivare il confronto con quanti risultino interessati. La partecipazione di comunità locali può essere delegata a rappresentanti. Negli incontri sarà presentata una bozza dell’idea progettuale, gli obiettivi specifici del piano integrato in relazione ai fabbisogni anche in relazione alle tematiche della parità di genere, disabilità e non discriminazione. Chiunque è interessato è invitato a indicare la propria disponibilità via email all’indirizzo giacalone@iacptrapani.itinfo@iacptrapani.it

 

IL DIRETTORE GENERALE

Dott. Pietro Savona

Allegati

  • pdf Allegato
    Dimensione file: 110 KB Downloads: 37