Cerca

Approvato il bilancio 2017

I nuovi contenuti finanziari dell'Iacp. Gli auguri agli inquilini

Trapani 30 dicembre 2016

COMUNICATO STAMPA

 

Il commissario ad acta dello Iacp di Trapani ha approvato la delibera relativa al bilancio di previsione 2017/2019.

 

“Il prezioso e puntuale lavoro della direzione generale dell’ente e dell’area finanziaria ha permesso di rispettare il termine previsto per l’adozione del nuovo bilancio – dichiara il commissario ad acta Ignazio Gentile – adesso per la completa vigenza si attende l’approvazione definitiva da parte dell’assessorato regionale alle Infrastrutture, intanto l’attività dell’ente sarà regolata dall’esercizio provvisorio che in data odierna è stato adottato”.

 

Proprio in data odierna l’assessore regionale alle Infrastrutture, sen. Giovanni Pistorio, con proprio decreto, ha prorogato al 31 marzo 2017 l’incarico di commissario ad acta al funzionario direttivo della Regione Ignazio Gentile.

 

Il nuovo bilancio di previsione 2017/2019 rispetta perfettamente la normativa sul pareggio e sull’equilibrio di bilancio.

 

“Si tratta – spiega Gentile – di un risultato importante e rilevante per un ente come lo Iacp di Trapani che, al pari degli altri Istituti Autonomi Case Popolari della Sicilia, si finanzia solo ed esclusivamente con gli introiti concernenti i canoni di locazione e non usufruisce di altro genere di trasferimenti come accade invece per gli enti locali. La gestione finanziaria dell’ente è stata condotta dagli uffici in modo attento e certosino, riuscendo comunque a dare le risposte alle domande poste dall’utenza, riguardanti soprattutto la manutenzione ordinaria degli alloggi. Non tutto, è vero, siamo riusciti a fare per la limitatezza delle risorse disponibili ma l’anno appena trascorso ha visto incrementarsi gli interventi di recupero edilizio per i finanziamenti erogati dalla Regione a fronte di progetti esecutivi di manutenzione straordinaria, localizzati presso diversi agglomerati popolari della provincia, definiti dall’area tecnica dell’ente e desidero oggi sottolineare il rilevante lavoro di progettazione condotto dai nostri qualificati tecnici”.

 

Dati rilevanti del bilancio.

 

“Il nuovo bilancio prevede un investimento di circa 2 milioni di euro per quanto riguarda interventi di manutenzione negli alloggi popolari – spiega ancora Gentile – inoltre sono previsti stanziamenti al fine di procedere alla stabilizzazione del personale precario dell’ente, ad oggi pari a 24 unità”.

 

Con l’occasione il commissario ad acta dell’Iacp di Trapani rivolge agli inquilini dell’Iacp , a nome suo e di tutto l’Istituto, i migliori auguri per il nuovo anno: “Il nostro lavoro – conclude Gentile – proseguirà con l’obiettivo sempre di migliorarci in termini di efficienza e di rapidità negli interventi di qualsiasi genere che saranno legittimamente chiesti dall’utenza. E’ ovvio che in questo nostro cammino tutto potrà procedere per il meglio se ci sarà innanzitutto la collaborazione degli assegnatari in locazione degli alloggi ma anche da parte dei Comuni della provincia con i quali le sinergie già in corso abbiamo intenzione di perfezionare e rendere maggiormente efficaci. Siamo consapevoli di “servire” una parte della collettività la cui vita è parecchio travagliata e spesso segnata da forti disagi sociali, il nuovo anno ci vedrà impegnati ad aiutare e sostenere ancor di più queste famiglie per i compiti che sono a noi affidati. Oggi a queste famiglie, a tutti i nostri inquilini rivolgiamo i nostri migliori auguri di Buon Anno”.

 

UFFICIO STAMPA

R. Giacalone

Allegati

  • pdf Allegato
    Dimensione file: 678 KB Downloads: 22